Lettere alle comunità di Fede e Luce – Natale 2020

“Grazie alla tenerezza e misericordia del nostro Dio, ci visiterà un sole che sorge dall’alto, per risplendere su quelli che stanno nelle tenebre e nell’ombra di morte, e dirigere i nostri passi sulla via della pace.”

(Luca 1, 78-79)

Queste parole del Vangelo di Luca oggi risuonano nel nostro cuore in modo ancora più forte, perché il Natale è arrivato e ha trovato tante persone, in molti paesi del mondo, nelle tenebre e nell’ombra di morte. Tutti noi abbiamo vissuto questi mesi nell’attesa di una luce e nel desiderio di un’alba nuova, come un sole che sorge dall’alto, ed ora la tua nascita, Signore Gesù, è un dono speranza e di vita nuova.
Sei nato, come ogni bimbo, nella fragilità e nella piccolezza, aiutaci a riconoscere la tua presenza in tutti coloro che sono piccoli e fragili, fa’ che possano sperimentare la tua tenerezza e misericordia, attraverso i nostri occhi e le nostre mani. Donaci di accogliere anche le nostre fragilità e di perdonare i nostri errori, nel nostro cammino a Fede e Luce e in tutte le nostre relazioni.

Secondo la tua promessa verrai a visitarci, fa’ che possiamo riconoscere ogni giorno la tua visita, nella nostra vita e nelle nostre famiglie, quando verrai a bussare alla nostra porta. Guida i nostri passi sulla via della pace, perché ci sia pace dentro di noi, nelle nostre comunità e nel mondo intero, che attende di rinascere nella speranza e nell’amore.
Buon Natale di Gesù, uniti nella preghiera

Don Marco Bove
Assistente Internazionale

Lettere dei coordinatori

Un fiume di Pace
Liliana Ghiringhelli

Versione italiana
English version
Édition française

kimata-logo-small

Kimata
Fabio Bronzini

Versione italiana
English version
Versioni shqip

Mari e Vulcani
Vito Giannulo

Versione italiana