Padre Antonio Bellissima viene a mancare proprio oggi, 6 luglio, che compie 69 anni di sacerdozio, dove ha speso la sua vita sacerdotale per le famiglie, per le persone disabili e i loro familiari.

Sin dagli anni 80 ha sposato la causa di Fede e Luce ed è stato sia assistente di comunità che assistente regionale.
Quando parlava di Fede e Luce a Padre Bellissima brillavano gli occhi ed era solito dire: «La comunità è importante per le famiglie perché trovano tra loro sostegno e forza, per i ragazzi che possono essere fonte di solidarietà e di unione, per gli amici perché possono vedere nel volto del fratellino più fragile il volto di Cristo».

Lui è stato sempre molto propositivo e con la saggezza che lo distingueva spronava ad organizzare momenti di formazione; a livello nazionale partecipava agli incontri formativi per gli assistenti spirituali di Fede e luce.
Ci ha insegnato che la formazione così come la catechesi rappresenta un elemento essenziale per sostenere la vita delle comunità, fermamente convinto che la fede si manifesta nella luce che trasmettiamo.

Padre Bellissima ci lascia all’età di 97 anni. I funerali saranno celebrati giovedì 8 luglio, alle ore 9, presso la chiesa madre di Santa Ninfa. Le esequie saranno presiedute dal Vescovo.

Padre Antonio Bellissima
Padre Antonio Bellissima
Padre Antonio Bellissima
Padre Antonio Bellissima
Padre Antonio Bellissima

+ Amicizia - Distanza

96000680585 è il codice fiscale da riportare sulla tua dichiarazione dei redditi, nel riquadro dedicato alle onlus.