Lettera da Leopoli, Ucraina

17 Marzo 2022
lettera-dall-ucraina-fede-e-luce.it

Cari amici, siamo Ucraini e membri di Fede e Luce. Grazie per tutto il vostro supporto, le preghiere per il continuo invio di proposte di luoghi di accoglienza e suggerimenti su come aiutarci. Oggi è il 21mo giorno da quando le truppe russe hanno lanciato un’offensiva sull’Ucraina.
Le relazioni tra i nostri paesi sono difficili da molto tempo. La guerra per noi è cominciata nel 2014 quando la Russia prese la Crimea e alcune parti dell’Ucraina orientale. Quando la Russia ha attaccato l’Ucraina il 24 febbraio del 2022, non c’era giustificazione e per noi è stato un atto semplicemente incomprensibile.

Grandi città del Sud, del Nord, del Centro dell’Ucraina stanno venendo distrutte. Queste regioni soffrono moltissimo per gli attacchi aerei e i bombardamenti. Ci sono due comunità di Fede e Luce a Kiev – quasi tutti i loro membri sono fuggiti verso l’Ucraina occidentale o la Polonia. La maggior parte delle comunità a Leopoli, Ternopil e altre città vivono nella speranza che l’esercito Russo non arrivi nei loro territori. Le nostre comunità di Fede e Luce sono composte di civili, genitori, figlie e figli, amici e volontari, che pregano e fanno tutto ciò che possono per sostenere la difesa dell’Ucraina. Speriamo che la guerra finisca il prima possibile. Così i membri delle nostre comunità possono restare nelle loro case. Inoltre, per i tanti che hanno lasciato l’Ucraina e lottano con il sentirsi traditori, altri continuano a mettersi a rischio perché credono che lasciare l’Ucraina ora significhi essere traditori.

Due giorni fa, 30 missili hanno colpito un centro di addestramento militare a Yavoriv, vicino a Leopoli. Solo otto missili dei trenta lanciati non sono stati fermati, ma quegli otto hanno ucciso 35 persone e ferito più di 100. I membri delle nostre comunità – responsabili, amici e genitori – sono nella difesa territoriale o al fronte. Noi preghiamo per loro ogni giorno; leggiamo le notizie e ogni giorno siamo in ansia.

Ci sono state molte vittime civili oggi. Siamo in lutto e le piangiamo.
Ogni giorno tra le 9 e le 9:05 del mattino abbiamo un momento di silenzio per tutte le vittime di questa brutale guerra.
Le nostre giornate sono colme di notizie… e di preghiere.

Ulyana
da Leopoli

Accorcia la distanza e aumenta l'amicizia

Fede e Luce - 5x1000

96000680585 è il codice fiscale da riportare sulla tua dichiarazione dei redditi, nel riquadro dedicato alle onlus.

Ti potrebbero interessare