Incontro a Mirteto di Massa

La comunità San Pietro di Avenza è stata ospite nella piccola frazione di Massa

Gruppo di persone in una chiesa

Domenica 21 maggio la comunità San Pietro di Avenza è stata ospite della parrocchia di Mirteto di Massa, il cui parroco don Stefano è un amico di lunga data di tutta la Comunità.

La gioia e l’emozione sono state davvero tantissime. Non ci capitava da molto tempo di essere ospiti di altre realtà parrocchiali e di poter testimoniare la nostra esperienza e il messaggio del nostro Movimento.

Il tema del mese proposto dal Carnet è stato: “La strada della testimonianza evangelica” e in tutta la giornata abbiamo davvero avuto la consapevolezza di essere testimoni di gioia, amore e condivisione della disabilità.

La nostra giornata è iniziata con la partecipazione alla messa parrocchiale, durante la quale abbiamo presentato il movimento di Fede e Luce, spiegando i nostri principali simboli: lo stendardo della comunità, la candela ed il nuovo logo. I nostri amici più piccoli hanno potuto nuovamente mimare, anche questo dopo tanto tempo che non lo realizzavamo, il Vangelo dell’ascensione, coinvolgendo ed emozionando tutta l’assemblea.

Il consueto pranzo conviviale è stato animato ed inframezzato da canti e balli, con Don Stefano in veste di DJ, con un ampio repertorio spaziando da canti di montagna, popolari, a canzoni licenziose, canzoni anni ’60, ’70, ’80, ’90.

Così ci siamo tutti lanciati in pista, abbandonando un senso di rigidità e demoralizzazione, per lasciare spazio alla libertà e all’allegria, contagiandoci reciprocamente. Questa atmosfera magica ci ha fatto star bene, come non ci accadeva da molto tempo, ed è stata anche l’occasione per invitare, conoscere e rivedere vecchi amici, che speriamo entrino a far parte della nostra Comunità.

In seguito ci siamo tutti “ricomposti”, per dedicarci all’incontro mensile. Abbiamo letto e riflettuto sull’episodio della “tempesta sedata”, evidenziando gli aspetti comuni tra la vicenda vissuta dagli apostoli e la nostra storia, rappresentata e sintetizzata dal nostro logo.

Spesso la nostra barca, sia personale sia comunitaria, a causa di disabilità o di altre difficoltà, naviga in un mare burrascoso, sotto un cielo tempestoso, assaliti da sentimenti di paura, smarrimento, scoraggiamento.

In queste situazioni spesso dimentichiamo che Gesù ci è sempre vicino, così vicino, che dorme tranquillo sul fondo della nostra barca, preservandoci da ogni pericolo, guidandoci con i raggi della Sua luce, che dissipa le nubi più scure.

Con questa rinnovata consapevolezza abbiamo ringraziato il Signore per il dono dell’incontro vissuto, per l’amicizia e la bella giornata trascorsa insieme.

Accorcia la distanza e aumenta l'amicizia

Fede e Luce - 5x1000

96000680585 è il codice fiscale da riportare sulla tua dichiarazione dei redditi, nel riquadro dedicato alle onlus.

Ti potrebbero interessare

Festa dei Carismi a Messina

Festa dei Carismi a Messina

Sabato 25 maggio come comunità siamo stati invitati a partecipare alla "Festa dei Carismi" della nostra diocesi di Messina: abbiamo...