Lettere alle comunità di Fede e Luce – Natale 2019

VENIVA NEL MONDO LA LUCE VERA
QUELLA CHE ILLUMINA OGNI UOMO (Gv 1, 9)

Cari amici di Fede e Luce,

all’inizio del suo vangelo San Giovanni ci parla di Gesù e della sua nascita come di una luce che viene al mondo per rischiarare tutti, per portare luce ad ogni creatura: veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo (Gv 1, 19). Anche Gesù di se stesso dice: io come luce sono venuto nel mondo, perché chiunque crede in me non rimanga nelle tenebre (Gv 12, 46).

La luce è tanto più necessaria quanto più ci troviamo immersi nel buio, quando le tenebre ci impediscono di vedere chiaramente e di poter camminare nella giusta direzione. Anche il profeta Isaia aveva preannunciato una grande luce, che avrebbe rischiarato il popolo, portando la gioia: Il popolo che camminava nelle tenebre vide una grande luce; su coloro che abitavano in terra tenebrosa una luce rifulse. Hai moltiplicato la gioia, hai aumentato la letizia (Is 9, 1-2).

Ma di quali tenebre si tratta? Sono le tenebre della solitudine e della sofferenza, le tenebre dell’esclusione e della povertà, della violenza e della guerra; le tenebre di chi non si sente amato perché diverso, straniero, fragile.

Gesù viene a portarci una visione nuova della persona e della società, di cui oggi abbiamo estremo bisogno, ci ricorda che siamo amati e che nessuno è dimenticato da Dio: questo è davvero il cuore del vangelo, questa è la buona notizia!

In Fede e Luce il nostro motto è: meglio accendere una luce che maledire l’oscurità. Il Natale del Signore allora diventa per tutti noi un dono e un compito: un dono perché possiamo accogliere la luce di Gesù, affinché rischiari le nostre tenebre e ci doni la gioia della sua presenza accanto a noi; un compito perché possiamo portare la sua luce a chi ancora oggi sta camminando nelle tenebre, a chi abita in una terra senza luce e senza speranza.

Donaci Signore la tua luce e la tua gioia, rinnova in tutte le nostre comunità e in ogni terra tenebrosa la speranza, perché tu vieni ad abitare in mezzo a noi.

don Marco Bove
Assistente ecclesiastico internazionale

Buon Natale e Felice Anno Nuovo
da tutte le Comunità di Fede e Luce!

Risorse

Scarica le lettere in formato PDF

Don Marco Bove (assistente ecclesiastico internazionale)
English version

Un fiume di Pace (Liliana Ghiringhelli)

kimata-logo-small

Kimata (Fabio Bronzini)
English version
Versioni shqip

Mari e Vulcani (Vito Giannulo)