Lettera di Natale dei coordinatori di Fede e Luce Italia

da | 7 Dic, 2022 | Lettere

Arcabas - Natività a Betlemme

Cari amici,
questo Natale giochiamo al gioco dei ”buoni” e dei “cattivi”. No, non delle persone buone e cattive perché quelle, come sapete, non esistono. Solo Dio è buono: noi al massimo ci proviamo. E quando Gesù ha incontrato quelli che la gente considerava “cattivi”, li ha salvati dalla lapidazione, li ha guariti dalle malattie e ha mangiato con loro, altro che cattivi!

Il gioco che vogliamo fare è quello dei “momenti” buoni e cattivi. Quelli cattivi sono cattivi perché ci stanno “sempre dinanzi”. Un medico da consultare, un debitore da inseguire, la polizza scaduta, l’assemblea di condominio: la folla delle scocciature quotidiane che ci impedisce di vedere il bene.

Proprio come accadde a Zaccheo, che non riusciva a vedere Gesù. Come lui anche noi, per Natale, saliamo sul sicomoro, mettiamoci comodi e pensiamo per 5 minuti a 3 momenti buoni.

Liliana magari penserà a Nora che, di fronte alla malattia, ha avuto dagli amici di Fede e Luce il sostegno che nessuno avrebbe potuto darle oppure penserà alle comunità del Piemonte che si aiutano, anche economicamente, l’un l’altra, o anche al semino piantato ad Arona.

Fabio forse penserà alla neonata comunità di Tirana o a Pietro, adottato da tanti amici romani, o persino a papa Francesco che ha voluto i ragazzi di Fede e Luce in prima fila nella Giornata Mondiale delle Persone con Disabilità.

Vito penserà alle partite a baskin a Monopoli o ad un filo che ha unito cento persone nella festa regionale della Campania o a due amici che a Foggia, sfidando le mille difficoltà legate alla loro disabilità, si sono sposati e hanno contagiato tanti con la propria gioia.

Quei cinque minuti che vi prenderete, seduti sul sicomoro, saranno cinque minuti di giustizia. Perché non è giusto che le sofferenze, le incomprensioni, le frustrazioni offuschino il bello e il buono che viviamo. Il nostro cuore merita una ricompensa. A Natale guardiamoci intorno, guardiamoci dentro. La ricompensa sarà lì.

Buon Natale!

Scarica la lettera in formato pdf

Download english version (pdf)

Κατεβάστε την ελληνική έκδοση (pdf)  

Accorcia la distanza e aumenta l'amicizia

Fede e Luce - 5x1000

96000680585 è il codice fiscale da riportare sulla tua dichiarazione dei redditi, nel riquadro dedicato alle onlus.

Ti potrebbero interessare

Vacanze romane

Vacanze romane

Invitata alla festa di Ombre e Luci, Nora ha passato un fine settimana a Roma insieme agli amici di Fede e Luce