Germoglio di Speranza: le elezioni

Alda Mangiapane e suor Mariangela Barrano sono le coordinatrici della neonata comunità di Mazara del Vallo

Elezioni Mazara del Vallo - Gen 2024

Si sono svolte domenica 28 Gennaio 2024 presso i locali della Parrocchia Sacro Cuore In Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo le elezioni per la scelta della carica di Coordinatore/trice della comunità Germoglio di Speranza di Mazara del Vallo nata dalla fusione delle comunità Seme di Speranza e Nuovo Germoglio avvenuta lo scorso 3 dicembre 2023.

L’evento, organizzato dall’equipe di coordinamento in carica, è stato necessario per sostituire Alberto Alagna coordinatore in carica dal lontano 2013. L’incontro è stato presentato dal coordinatore uscente che ha illustrato il programma della giornata e spiegato i vari passaggi delle elezioni. Oltre alla comunità rappresentata da ragazzi, genitori e amici, è stato presente don Giuseppe Lupo assistente Spirituale della comunità.

Inoltre all’incontro hanno partecipato la Coordinatrice della comunità Divina Provvidenza di Palermo Claudia Scialanga in qualità di “occhio esterno” e l’amico Piero Di Spezio che hanno gestito il discernimento. Il discernimento è stato preparato facendo riferimento al brano del vangelo di Luca 5, 1-11, “Sulla tua Parola getterò le reti”, tenendo conto di quanto previsto dalla Charta e Costituzione di Fede e Luce e ripercorrendo le tappe che ha percorso Gesù in Palestina descritte dal Carnet de Route 2023-24 di Fede e Luce Internazionale in questo periodo.

Durante l’incontro è stata sentita tutta la comunità che dopo aver evidenziato quali dovrebbero essere le qualità di un buon coordinatore e quali sono le esigenze attuali della comunità stessa, ha proposto un elenco di nomi, per il successivo discernimento, idonei a ricoprire l’incarico di Coordinatore di comunità. Per la comunità Germoglio di Speranza un buon coordinatore deve essere: capace di sostenere le esigenze di tutti, sapere ascoltare e farsi ascoltare, saper organizzare, essere capace di delegare e coinvolgere, essere paziente, umile, capace di valorizzare i lavori di gruppo, aperto al confronto ed con tanta elasticità mentale e organizzativa.

Le esigenze e i bisogni della comunità sono: ritrovare la coesione e il senso di appartenenza alla comunità, essere di sostegno e presente sempre, avere particolare attenzione per il singolo che sia ragazzo, amico o genitore, fare memoria di quello che si è stati, rimotivarsi per intraprendere un nuovo cammino comunitario adeguato ai tempi d’oggi, trovare nuovi spazi e luoghi di svago per i ragazzi, coinvolgere le altre realtà parrocchiali, proporre attività e mini laboratori coinvolgendo i ragazzi. Dopo aver ascoltato le considerazioni della comunità sui candidati e le esigenze dei singoli candidati, si è deciso all’unanimità di valutare la possibilità dell’elezione di una coppia che possa essere idonea a coordinare la comunità nel prossimo triennio 2024/2026. Dopo un interessante e attento discernimento che ha coinvolto gran parte della comunità si è provveduto al voto ed è stata eletta la coppia Alda MangiapaneSuor Mariangela Barrano con una percentuale di voti superiore al 75%.

Due figure sicuramente importanti per la nuova comunità Germoglio di Speranza. La prima, Alda, una veterana della comunità Nuovo Germoglio, tanti anni a sostegno dei ragazzi di Fede e Luce, già coordinatrice negli anni passati, saprà sicuramente portare quella linfa di cambiamento per rimotivare, come ha chiesto la comunità, l’entusiasmo dei singoli per un nuovo cammino insieme; l’altra, Suor Mariangela, amica storica della comunità Seme di Speranza, anch’essa con tanti anni di esperienza nel settore della disabilità, fisioterapista da giovane, dopo aver conosciuto Suor Margherita, la fondatrice di Fede e Luce in Sicilia, decide di intraprendere un percorso di fede consacrandosi nell’Istituto delle Suore Francescane Missionarie di Maria. Insieme sicuramente sapranno preservare la storia di Fede e Luce Mazara e soddisfare i bisogni e le esigenze che la nuova comunità ha richiesto. È stata una bella giornata piena di emozioni. Abbiamo vissuto momenti di festa e fraternità. Momento molto emozionante quello dei ringraziamenti fatti dal coordinatore uscente Alberto che ha dato merito ai dieci anni trascorsi e vissuti come coordinatore della comunità Nuovo Germoglio, insieme ai ragazzi, per la sua crescita personale in un mondo, quello della disabilità, che prima conosceva solo dall’esterno.

Buon Cammino Alda e Suor Mariangela, e ricordate:
“Meglio accendere una luce che maledire l’oscurità”

Accorcia la distanza e aumenta l'amicizia

Fede e Luce - 5x1000

96000680585 è il codice fiscale da riportare sulla tua dichiarazione dei redditi, nel riquadro dedicato alle onlus.

Ti potrebbero interessare

Festa dei Carismi a Messina

Festa dei Carismi a Messina

Sabato 25 maggio come comunità siamo stati invitati a partecipare alla "Festa dei Carismi" della nostra diocesi di Messina: abbiamo...